B. Struttura blockhouse// Scheda tecnica

“SCHEDA TECNICA”

Struttura delle pareti portanti in tronchi squadrati di legno massiccio (possibile lamellare) spessore 100 mm , sovrapposti orizzontalmente ed assemblati “a chiocciola” tramite speciali incastri . La pareti esterne vengono tamponate all’ interno di coibentazione in lana di roccia spess. 50 – 100 mm e rivestite di cartongesso spess. 12,5 mm (indrorepellente nei bagni) oppure in perlinatura di legno di abete massiccio a maschio e femmina. L’intercapedine di 3cm tra tamponamento interno in OSB e impiegata per l’allogiamento degli impianti.

FORNITURA
Risultano escluse tutte le opere che non vengano espressamente specificate nella descrizione tecnica a comunque generalmente:
-area di cantiere
-licenze, permessi ed autorizzazioni di legge o previste de regolamenti pibblici o privati
-provvista a pie d’opera di forza motrice (corrente monofase 220V)
-adeguata strada di accesso alla piazzola del basamento con autotreni
-opere murarie in generale (basamenti calcetruzzo armato, canne fumarie, ecc)
-piastrellature in ceramica per le pereti e pavimenti
-impianti di tutti tipi
Compresi nel prezzo risultano transporto e montaggio con ns. manopera specializzata.

PERETE INTERNA
Le pareti portanti interne hanno la stessa struttura portante in pilastri, travi e contravertatture in legno lamellare, rivestite sulle due facce di pannelli OSB e poi di cartongesso oppure di parlinatura in legno, secondo le esigenze del cliente. Le pareti divisorie (leggere) sono realizzate con una struttura a sandwich con una intaleiatura in acciaio zincato, isolata acustivamente con pannelli semirigidi di lana di roccia e rivestite sulle due facce con pannello di cartongesso.

PACHETTO DI COPERTURA
Sara realizzato un tetto del tipo coibentato e ventilato, con struttura in travi principali e travi pompitratta in legno lamellare ed arcarecci (puntoni) “a vista” in legno lamellare. Il pachetto di copertura al di sopra degli elementi della struttura risulta composta da (interno-esterno): perline di abete a vista, freno al vapore, insolamento termico con lana di vetro spess. 15Cm oppure lana di roccia (o lana di canapa), lisoni distanziatori sopra l’isolante (intercapedine aerata), seccondo tavolato di abete oppure di OSB, guaina bituminosa impermeabile, listelli portategole, manto di copertura in tegole. Egarantita ventilazione dello stato isolante e microventilazione del manto di copertura in tegole. Alla richesta del cliente, il tetto e completo di mantovane di finitura, scossaline, canali di gronda e pluviali in rame o in lamiera preverniciata colore di moro.